Istituto Tecnico Commerciale "Luigi Palma"
Corigliano Calabro - CS

Istituto Tecnico Commerciale "Luigi Palma" - Via Torrelunga - Corigliano Calabro - 87065 - Cosenza
Tel: +39.0983888198 - Fax: +39.0983887620 - Mail: cstd08000c@istruzione.it - itcpalma@tiscali.it - PEC: cstd08000c@pec.istruzione.it

 

L’Istituto Tecnico Commerciale di Corigliano Calabro è nato nel 1961/62 con una sola classe e come sezione staccata dell’Istituto Tecnico Commerciale “G. Pezzullo” di Cosenza.

E’ diventato autonomo dall’1/10/1965 con un incremento di iscrizioni annuo fino a stabilizzarsi su 6 corsi completi con il numero di 728 alunni attuali.

Nel 1968, con verbale del Collegio dei Docenti dell’11/1/1968, è stato intitolato al giurista Coriglianese Luigi Palma.

Luigi Palma nacque a Corigliano Calabro il 19/07/1837, si laureò in Giurisprudenza e svolse l’attività di docente e poi di Preside negli Istituti Tecnici. Fu docente universitario di Diritto Costituzionale e poi di Diritto Internazionale presso l’Università di Roma. Numerosi sono le pubblicazioni di carattere didattico, storico e giuridico di cui fu autore.

L’Istituto ha avuto varie sedi: Via Ospizio, successivamente ebbe una sezione staccata a Paludi, da allora fino al ’95 stabilì la sua sede al rione Ariella, poi nel ’96 in via Metaponto n. 61 e 2 corsi in via Castriota n. 5, poco distante dalla sede principale. Il 3/5/2000 stabilisce la sua sede definitiva nel nuovo edificio situato in contrada Torrelunga.

Benché sorga a Corigliano Scalo, l’ITC Palma, ha una popolazione scolastica proveniente in massima parte dal circondario, un territorio relativamente vasto e presenta caratteristiche non sempre uniforme, specialmente dal punto di vista culturale. A questo si aggiunge l’ostacolo del fenomeno, particolarmente rilevante per l’Istituto, del pendolarismo, che, oltre ai vincoli legati ai mezzi di trasporto, non particolarmente numerosi in alcune fasce orarie, costituisce un disincentivo a fermarsi a scuola nelle ore pomeridiane. Particolarmente importante in questo contesto si presenta il raccordo con le varie scuole medie del territorio, così da ridurre il più possibile l’inevitabile disagio e preparare l’adolescente ad inserirsi nel nuovo ambito scolastico, come del resto la collaborazione con le aziende locali per preparare il giovane ad inserirsi nel mondo del lavoro.

la nostra storia 2

Un posto significativo in questo ambito occupano gli stages presso le aziende a cui prendono parte più dei due terzi degli iscritti alle classi terze, quarte e quinte dell’Istituto. Nell’anno scolastico 1991/92 l’Istituto ha aderito alla sperimentazione del PNI (Piano Nazionale Informatico). Dall’anno scolastico ‘96/97 è entrato nell’ordinamento dell’Istituto l’indirizzo IGEA (Giuridico-Economico-Aziendale) che si configura come un opportuno adeguamento alle attuali esigenze del mondo del lavoro e presenta un piano di studi più ricco e più mirato rispetto a quello del vecchio corso amministrativo e che nel triennio realizza la specificità di questo ordine di studi. E' attivo il Corso serale con una prima classe di circa 25 studenti lavoratori. L’elemento caratterizzante del corso di studi è lo studio delle materie giuridiche ed economiche, condotto per 5 anni con un significativo ampliamento di orario negli ultimi tre anni, unitamente all’economia aziendale, che viene seguita per una media di 9 ore settimanali a differenza del vecchio corso amministrativo.

Un’altra caratteristica specifica del corso di studio è lo studio di 2 lingue straniere, che vengono seguite per l’intero quinquennio. L’insegnamento di matematica supera i modesti limiti del vecchio ordinamento con un programma completo e sistematicamente integrato per tutto il quinquennio dei necessari elementi di informatica. Inoltre nel biennio sono previste l’istituzione delle discipline Scienze della Natura e Scienza della Materia, per l’insegnamento integrato delle discipline scientifiche e la creazione di un’area operativa denominata Trattamento Testi e Dati per l’acquisizione delle abilità necessarie ad operare in ambienti sempre più automatizzati. Al termine del ciclo di studi della durata di 5 anni la conoscenza e l’analisi dei processi che caratterizzano la gestione di un’azienda, sia sotto il profilo economico che giuridico-amministrativo, e delle problematiche inerenti i rapporti tra azienda e ambiente permettono al diplomato un idoneo inserimento nella vita economica e sociale del mondo contemporaneo.

L’Istituto ha attivato un sito web il cui indirizzo è: www.itcpalma.it da cui è possibile attingere notizie utili sui servizi, le attività, i progetti e quant’altro realizzato dalla scuola. L’Istituto è socio fondatore dell’ANISAI ( Associazione delle scuole dell’autonomia ) ed è inoltre Centro Risorse per il territorio del Golfo di Sibari. La nostra lunga marcia verso la Certificazione di Qualità è iniziata con il Pres. dell’ISCRIS di Roma (a.s. 1996/97); è proseguita con l’ISMO di Milano (a.s. 2000/01); successivamente con la Clas di Milano (2003/04); e al momento si completa con NEW CONSULTING . L’Istituto nel 2002 è entrato a far parte, come socio fondatore, del Consorzio interscolastico “ BRUTIUM “ che vede l’interazione di 9 scuole superiori finalizzata ad un progetto di rete di rapporti tra gli istituti, imprese, istituzioni ed enti, con lo scopo di migliorare la formazione culturale e professionale dei giovani e di prestare servizi attinenti ai campi di competenza dell’attività istituzionale delle scuole consorziate.

All’inizio dell’anno 2006 l’I.T.C. “L. Palma “ è diventato la scuola capofila del suddetto Consorzio. Un’ esperienza recente , pone l’istituto all’avanguardia nel mondo della formazione e delle scelte pedagogico- didattiche è il riconoscimento della certificazione della Qualità UNI EN ISO 9001: 2000 ottenuto il 5aprile 2006, dopo un lungo percorso formativo che si è avvalso di un consulente esterno, culminato con il rilascio della prestigiosa certificazione di CERTIQUALITY.In vista della scadenza della certificazione, si fa richiesta all’agenzia Certiquality di rinnovarla in modo da continuare il percorso per i successivi anni,anche in seguito all’aggiornamento della norma UNI EN ISO 9001:2008.

L'introduzione del Sistema di Gestione della Qualità, garantisce l’efficienza e l’efficacia dei percorsi didattici e di tutta l’erogazione del servizio, determinato dagli indirizzi della Politica della qualità e implementato nel Manuale della Qualità ulteriormente esplicitato nelle Procedure.

La possibilità di vivere positivamente l’esperienza scolastica e di sentirsi a proprio agio all'interno dell’Istituto in un a situazione di benessere è condizione necessaria per l’apprendimento e la crescita formativa dello studente.

A tutto questo contribuiscono sia le persone che operano nella scuola sia le infrastrutture scolastiche.

Pertanto la Direzione dell’Istituto Tecnico Commerciale “ L. Palma “ ha deciso di porre particolare attenzione alla adeguatezza degli ambienti, alle attrezzature e apparecchiature che contribuiscono allo svolgimento delle attività e non ultimo all'igiene e al buon mantenimento della struttura.

L’Istituto è perfettamente rispondente alle moderne esigenze di utilizzo degli ambienti e  alle richieste della didattica. Il resede esterno, più di 10.000 mq, è adibito a parco, orto botanico, anfiteatro, campi di pallavolo e calcetto, ampi parcheggi.

Nell'Istituto sono presenti i seguenti spazi attrezzati:                                                              

  • Aule didattiche dotate di prese di rete per il collegamento ad internet;
  • Auditorium dotato di Palco – Teatro con un Sistema di amplificazione di ultima generazione;
  • Aula Magna dotata di servizi audiovisivi (Videoconferenza, collegamento ad internet, videoproiettore, altro);
  • Tre laboratori multimediali in rete e dotati di collegamento ad internet ed a RAI Educational;
  • 2 laboratori linguistici;
  • Un laboratorio di scienze, fisica e chimica;
  • Biblioteca con oltre  6000 volumi;
  • Palestra;
  • Nuovo impianto Polisportivo;
  • Sala insegnanti;
  • Ufficio di direzione;
  • Uffici di segreteria informatizzati ed in grado di corrispondere con immediatezza alle esigenze dell’utenza;
  • Portineria dotata di centralino e monitor adibito al controllo dell’ingresso principale dell’Istituto;
  • Bar interno.